Marzamemi

A soli ventidue chilometri a sud di Noto e del Q92 Noto hotel sorge Marzamemi, un incantevole borgo di pescatori, un tempo importante centro per la pesca del tonno, oggi rinomata località turistica con i suoi tanti locali colorati sul mare e la sua incantevole piazza a pianta rettangolare circondata da rinomati ristoranti.
A dominare la piccola città dalle abitazioni in pietra è la sua tonnara, risalente ai tempi degli arabi. Rimaneggiata nel corso degli anni dal principe di Villadorata che fece realizzare l’intero borgo intorno alla tonnara, oggi l’attività della tonnara non esiste più, ma rimane l’incantevole bellezza del borgo dove è consigliabile passare una serata prendendo un aperitivo e cenando in uno dei ristoranti di pesce, alcuni con terrazza direttamente sugli scogli (informazioni presso lo staff del Q92 Noto Hotel).
Ad una manciata di chilometri da qui troverete Pachino, cittadina laboriosa non tanto celebre per le sue bellezze ma per il suo famoso pomodoro, conosciuto in tutto il mondo. Poco più a sud ancora nell’ ultimo lembo del sud-est siciliano e all’estremità meridionale dell’Europa si trova Portopalo di Capopassero, incantevole villaggio di pescatori che guarda l’Africa, Portopalo vanta la tonnara più antica d’Europa, il castello Tafuri e l’isola di Capopassero.

Alla scoperta di Noto e della Sicilia